mercoledì 9 dicembre 2009

Forlì: Concerti MARCO TAMBURINI QUINTET Live al Naima

MARCO TAMBURINI QUARTET-
AL NAIMA CLUB DI FORLI'-VENERDì 11 DICEMBRE 2009
- con Marcello Tonolo,piano, Cameron Brown,contrabbasso, Billy Hart, batteria, più la Venezze Small Band di 10 elementi.
Per l'occasione verrà effettuata anche la registrazione di un Dvd, che verrà poi distribuito in
tutti i negozi di dischi.

MARCO TAMBURINI:
Nato il 30 maggio 1959 a Cesena, si è diplomato in tromba nel 1979 presso il Conservatorio Martini di Bologna e ha fatto il suo esordio sulla scena jazz italiana nei primi anni ottanta.
Nel corso della sua carriera ha condiviso il palco con alcuni dei più noti jazzisti italiani, tra i quali Gianni Basso, Franco Ambrosetti, Pietro Tonolo, Giovanni Tommaso, Paolo Fresu, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Dado Moroni, Giorgio Gaslini, Danilo Rea e Stefano Bollani.
Numerose sono anche le sue collaborazioni, dal vivo o in studio, con celebri musicisti d’oltreoceano come Eddie Henderson, Sal Nistico, Steve Coleman, Ray Mantilla, Joe Lovano, Steve Lacy, Louis Heyes, Ben Sidran, Curtis Fuller, Slide Hampton, Paul Jeffrey, Gary Bartz, George Cables, Ray Drummond, Billy Hart, Cameron Brown e Jimmy Cobb. Da qualche anno inoltre collabora stabilmente con il chitarrista francese Christian Escoudé.
Ha partecipato, a capo dei propri gruppi o come sideman, a tutti i più importanti festival jazz internazionali, tra i quali Umbria Jazz, Siena Jazz, Roma Jazz Festival, Eurofestival di Ivrea, Dubai Jazz Festival, Jazz Wochen di Basilea, North Carolina International Jazz Festival e Wiesen Jazz Festival .
Si è esibiito in tutta Italia e nel mondo mondo in clubs e teatri prestigiosi, come il Blue Note di Milano, il Birdland di New York, il Sunset Club di Parigi e il Teatro Megaro di Atene.
Parallelamente a questa intensa attività in ambito jazzistico ha lavorato anche come turnista per molti cantanti pop, tra cui Raf, Vinicio Capossela e Jovanotti.
Con la sua sezione fiati ha accompagnato George Michael e Grace Jones nelle edizioni 2000 e 2004 del Pavarotti International.

Inizio concerto ore 22,30 al Naima Club via Somalia - Forlì (Forlì-Cesena)

ALTRI CONCERTI in ROMAGNA:

http://www.romagnanotte.com/web/Concerti_e_Eventi_Live-argomento-4.html

http://www.piadinaesangiovese.com

domenica 29 novembre 2009

Capodanno 2009-2010 Feste in Piazza e Manifestazioni della Riviera Romagnola

Capodanno 2009-2010 Feste in Piazza e Manifestazioni della Riviera Romagnola


CAPODANNO SUL PORTO 2010 Festa di fine anno sul Porto Canale Cesenatico Centro (FC Forli-Cesena)Capodanno di luci, musica e giochi. Intrattenimeto musicale con grande concerto sul porto canale.
A mezzanotte tradizionale brindisi con lo spumante offerto a tutto il pubblico presente, il saluto e gli auguri del Sindaco, la musica live dei Moka Club, il dj Gian Paolo Ronconi in diretta con Radio Studio Delta e il grande spettacolo di fuochi d'artificio musicali.

Periodo di svolgimento: 31/12/2009 Orario: dalle ore 23.00 Ingresso: gratuito

Rimini Capodanno 2010 L'ANNO CHE VERRA'
Il brindisi italiano all’Anno che verrà sarà ancora una volta in diretta da Rimini.
Per il settimo anno consecutivo Rai Uno ha scelto piazzale Fellini per la grande festa di San Silvestro che andrà in onda in diretta televisiva il prossimo 31 dicembre e sarà condotta, per la prima volta, da Fabrizio Frizzi, al quale lascia il testimone il conduttore toscano Carlo Conti, volto del Capodanno riminese nei sei anni precedenti.

Capodanno a Riccione (RIMINI) Piazzale Roma 31/12/2009 inizio spettacolo ore 22,30 In piazzale Roma si saluterà il 2009 e si festeggerà l'arrivo del Nuovo Anno con: alle ore 22,30 concerto di musica dal vivo con la Joe Di Brutto Band alle ore 24.00 spettacolo pirotecnico di fine anno.

Comuni e Territori di Svolgimento:
http://www.romagnanotte.com/web/wiki-20-Rimini.html
http://www.romagnanotte.com/web/wiki-34-Riccione.html
http://www.romagnanotte.com/web/wiki-36-Cesenatico.html
Dove Dormire Riviera Romagnola: info alberghi hotel e residence
http://www.romagnanotte.com/web/links-Dormire-20.html
Dove Mangiare Riviera Romagnola: info ristoranti e osterie
http://www.romagnanotte.com/web/links-Mangiare-2.html
CAPODANNO CATTOLICA
http://nuke.vacanzeromagna.it/VacanzeaTema/Capodanno/CapodannoCattolica/tabid/127/Default.aspx

lunedì 9 novembre 2009

Romagnanotte.com compie 10 anni oltre il web 2.0














Romagnanotte.com compie 10 anni e regala ai suoi utenti molte novità

Da “semplice” portale è diventato un network web locale che sfrutta appieno le potenzialità del cosiddetto web 2.0, aumentando il livello di interazione fra sito e utente.



Sempre più persone utilizzano Internet per compiere le proprie scelte.
Un tempo relegato all’ambito professionale e accademico, questo potente strumento viene oggi frequentemente applicato anche alla sfera del tempo libero.
Nel caos di fonti, però, è la qualità delle informazioni a fare la differenza.
Per essere appetibile, un sito deve dunque essere completo, aggiornato e affidabile, di facile navigazione e sempre tecnologicamente all’avanguardia. E questi sono proprio i capisaldi sui quali si è sviluppato il portale www.romagnanotte.com.

Una realtà oramai solida e consolidata del panorama web romagnolo, e oltre, che in questo 2009 festeggia ben 10 anni di vita e attività diventando addirittura un network web locale (cui fanno capo direttamente altri 9 siti più altri affiliati).

Una longevità che ha portato romagnotte.com ad un’evoluzione continua e costante per saper rispondere, se non a volte addirittura anticipare, le esigenze dell’utente.
E gli utenti hanno sempre dimostrato di apprezzare il sito, come dimostrano anche le ultime statistiche: circa 100.000 i visitatori anno; 300.000 il numero di pagine viste ogni mese ed addirittura 18.778.300 quelle navigate nel corso dell’anno fino ad ora.

In questa fase di nuovo sviluppo e impulso di internet a livello mondiale (si parla di web 2.0 proprio per indicare lo stato di evoluzione della rete) romagnanotte.com ha subito recepito le necessità ed ha inserito molte di quelle applicazioni online che permettono uno spiccato livello di interazione sito-utente.

Ecco allora che gli utenti registrati possono inserire e aggiornare nel proprio profilo anche i principali social network, da Facebook a MySpace, da YouTube a Twitter, oltre a programmi di chat, messaggeria istantanea, come ad esempio Microsoft MSN e Skype.

In questo modo romagnanotte.com valorizza la possibilità di condividere, personalizzare e comunicare fra i suoi utenti, rendendo internet sempre più a misura di persona.

sabato 7 novembre 2009

Rimini Capodanno 2010 : L'anno che verrà in diretta su RAI Uno

Rimini Capodanno 2009/2010 - Il brindisi italiano all’Anno che verrà sarà ancora una volta in diretta da Rimini. Per il settimo anno consecutivo Rai Uno ha scelto piazzale Fellini per la grande festa di San Silvestro che andrà in onda in diretta televisiva il prossimo 31 dicembre e sarà condotta, per la prima volta, da Fabrizio Frizzi, al quale lascia il testimone il conduttore toscano Carlo Conti, volto del Capodanno riminese nei sei anni precedenti.

Musica, spettacolo, comicità e divertimento saranno gli ingredienti dello show live 'L’anno che verrà' che, dalle ore 21 - subito dopo il primo messaggio di fine anno del Presidente Napolitano - fino all’una di notte, scalderà il pubblico di piazzale Fellini e quello televisivo con grandi ospiti e intrattenimenti.

Uno spettacolo che negli anni si è affermato come un appuntamento fisso di grande appeal per i turisti, per i riminesi e per i telespettatori, registrando un continuo trend di crescita e numeri da record: 50mila persone in piazzale Fellini, circa 6milioni di telespettatori in tutta Italia.

Lo spettacolo del 31 dicembre sarà solo il culmine di un ricco palinsesto di eventi che per tutto il periodo natalizio, e non solo, ‘accenderà’ la festa nella città di Rimini.
A partire dai due Presepi di sabbia giganti che per un mese accoglieranno migliaia di visitatori sulla spiaggia di Torre Pedrera e, per la prima volta, sulla spiaggia libera di Piazzale Boscovich, per continuare con la mega pista di pattinaggio su ghiaccio sul porto di Rimini e il primo presepe ecologico sulla spiaggia del bagno 26.
Come da tradizione, poi, Rimini sarà l’unica città d’Italia ad aprire il nuovo anno con l’opera in scena. Protagonista di quest’anno il melodramma in tre atti di Giacomo Puccini, Tosca.

Ma la vera novità di quest’anno saranno le proposte culturali, con un cartellone di eventi senza precedenti, caratterizzato da un elemento culturale di enorme potenziale a livello internazionale, come la mostra di Castel Sismondo, che porta eccezionalmente a Rimini 65 capolavori assoluti della pittura europea dal Cinquecento al Novecento. Un’occasione da non perdere che, assieme alla possibilità di visitare la nuova Casa Museo Fellini in via Nigra, all’invito speciale proposto da Museo della Città e Domus in occasione delle festività, e alla rappresentazione della Tosca di Puccini, danno un appeal irresistibile alla nostra città anche sul fronte culturale.

Il programma di eventi partirà ufficialmente il 28 novembre, con l’accensione dello spettacolo di luminarie natalizie che illuminerà a festa il centro storico, i borghi e la Marina.

OFFERTE HOTEL E LAST MINUTE RIMINI e RVIERA PER CAPDANNO
http://www.romagnanotte.com/web/ricerca-rimini-6-7-.html

HOTEL RIMINI
http://www.romagnanotte.com/web/ricerca-hotel+rimini---.html

lunedì 26 ottobre 2009

Romagna: HALLOWEEN 31 Ottobre La Notte di OGNISSANTI

La NOTTE di OGNISSANTI sabato 31 Ottobre 2009 : Di seguito una breve raccolta costantemente aggiornata e non esausitva dei principali eventi dedicati o organizzati in occasione della notte di HalloWeen in Romagna.
  • La Notte di Halloween ad Alfonsine (RAVENNA) (Bassa Romagna)Festa di Paese in Piazza Piazza Gramsci e in centro 31 ottobre 2009
  • Imola : halloween 2009 @ discoteca cap creus sabato 31 ottobresaranno premiati le maschere e i gruppi mascherati piu belli.
  • HALLOWEEN 2009 - HALLOWEEN PARK A ITALIA IN MINIATURA di RIMINI
    Il 31 OTTOBRE e il 1 NOVEMBRE nel parco tematico di Rimini: zucche, streghe, mostri, animazione, laboratori horror, gara di dolci e tante entusiasmanti novità. Ingresso GRATIS per i bimbi in maschera.
  • 17^ Notte di Halloween. Samhain Capodanno Celtico - Riolo Terme (RAVENNA) (Terre di Faenza)
  • Sabato 31 ottobre HalloWeen Party 2009 al ROCK PLANET di Pinarella di Cervia (Ravenna) (Riviera Romagnola)Per questa serata saranno aperti i giardini come d'estate. Ore 23,00 in Concerto DORO+ClairvoyantsDalle Ore 00.30 la festa di HalloWeen in 4 Sale :Rock Dj guerrins,alby,nick Power Rock Dj ambro,ale666,james Metal DJ fabio e met Afro Giardino Dj ste,lotti,scrab.
  • La Notte di HalloWeen Sabato 31 Ottobre al KOJAK di Porto Fuori Ravenna
    AFRO djs: Mayo, Folly, Akka, Tom PercussionHouse djs : alex csd, luca emme, pietro zini, teo race, mattima emme, phil g.Ingresso libero per tutti entro le ore 24.
  • Sabato 31 Ottobre 2009 HALLOWEEN pARTy al Velvet di Rimini

SITI CON Contenuti per HalloWeen 31 ottobre notte ognissanti

http://nuke.piadinaesangiovese.com/Men%C3%B9/FesteComandate/Halloween/tabid/123/Default.aspx

http://www.romagnanotte.com/web/HalloWeen_31_Ottobre-argomento-8.html


martedì 6 ottobre 2009

FAENZA: Sabato 10 ottobre Alessandro Benvenuti al Teatro Masini

SABATO 10 OTTOBRE AL TEATRO MASINI GRANDE SERATA DI
SOLIDARIETA' CON ALESSANDRO BENVENUTI

Si parte alle 21 con tante band e tanti ospiti per la realizzazione di un asilo in Tanzania

"Ogni bambino ha diritto alla sua gioia" è il bel titolo del grande concerto di solidarietà che è stato allestito per sabato 10 ottobre 2009

a partire dalle ore 21 al Teatro Masini di Faenza a cura della Pediatria dell'ospedale di Faenza, Casa della Musica, Scuola della Musica Comunale Giuseppe Sarti, Cosmohelp con il patrocinio dell'Asl Regionale e di Ravenna, l'Associazione dei Farmacisti del territorio, del Comune di Faenza e della Provincia di Ravenna.

Il sipario si aprirà alle ore 21 con l'Ensemble di Sassofoni "Sax & The City Ensemble" composto da Giacomo Bertotti, Maria Eva Golinelli e Antonio Poni ai sax contralti, Mahamaudi Berloni, Matteo Parrinello e Michele Pazzaglia ai sax tenori, Francesco Valtieri al sax baritono, Silvio
Zalambani al sax soprano e coordinatore artistico dell'originale progetto musicale.

Seguiranno le band locali, che hanno aderito con esntusiasmo al progetto di solidarietà, i Devils, che canteranno alcuni brani insieme al cantautore Claudio Toschi, Ohm, Gruppo di
Continuità e 104 Decibel, che raccolgono le diverse sonorità e stili e generi provenienti dal ricco tessuto delle band faentine che spazia dalla musica d'autore al rock storico fino ai giovani suoni emergenti di oggi.

Ospite d'onore, per la prima volta in Romagna, sarà il cantautore, attore e regista toscano, notissimo al grande pubblico, Alessandro Benvenuti che ha aderito con entusiasmo dopo aver scritto la canzone, prodotta dal Mei di Faenza, "Decidilo Tu - Canzone per l'Abruzzo" , di solidarietà alle popolazioni d'Abruzzo colpite dalla tragedia del terremoto, e realizzata insieme ai Vega's , band della città de L'Aquila, del circuito del Mei e del Primo Maggio, che già hanno suonato a Faenza in occasione del Concerto per l'Abruzzo primaverile, e che per l'occasione presenterà anche i brani del suo disco "Capodiavolo" insieme al suo gruppo formato dai musicisti Superpippo Gabellini, Arlo Bigazzi, Marna Fumarola, Vittorio Catalano e Marzio Del Testa.

La canzone "Decidilo Tu - Canzone per l'Abruzzo" è stata
presentata su Radio 1 Rai, Radio Popolare, Radio 24 e Radio
Capital e sarà la colonna sonora di "Un palco per l'Abruzzo" che animerà la Notte Bianca del Mei di Faenza sabato 28 novembre in Piazza del Popolo insieme a tanti altri artisti.

La serata di sabato 10 ottobre al Teatro Masini è stata fortemente voluta e organizzata dal Gruppo di Infermiere di Pediatria di Faenza impegnate nella realizzazione di un asilo per i bimbi nel villaggio di Katunakila in Tanzania.

Tutte le risorse raccolte andranno infatti per tale progetto.

---------------------------------

ALBERGHI FAENZA Bed & Breakfast e DOVE DORMIRE

http://www.romagnanotte.com/web/links-Dormire-20.html

RISTORANTI FAENZA DOVE MANGIARE

http://www.romagnanotte.com/web/links-Mangiare-2.html

AGRITURISMI FAENZA DOVE MANGIARE e DORMIRE

http://www.romagnanotte.com/web/links-Agriturismi-119.html

giovedì 1 ottobre 2009

Rimini: Al via la settimana europea dello squalo : STOP AL FINNING

Al via la settimana europea dello squalo : STOP AL FINNING

L'Acquario di Cattolica (RIMINI) LE NAVI a partire da sabato 3 e domenica 4 ottobre 2009,partecipa alla Settimana Europea dello Squalo -promossa daShark Alleance - e coinvolge i visitatori e lescolaresche nella raccoltadi firme contro il "finning",la pesca che ogni anno uccide milioni di squali in tutti imari del mondo.

"La settimana Europea dello Squalo" promossa per il terzoannodall'Associazione no-profit Shark Alliance, dal 10 al 18 ottobre 2009,coinvolge anche quest'anno numeroseassociazioni ambientaliste, dellaricerca scientifica,acquari e diving italiani ed europei.
Si rivolge ai Governi nazionali ed europei affinche' applichino alcune delle misure previste dal Piano d'Azione, tra cui il rafforzamento deldivieto di "finning" (la pratica ditagliare le pinne agli squali egettarne la carcassa inmare), attualmente in vigore in Europa ed ildivietoassoluto di pesca di alcune specie di squali particolarmentearischio.
La raccolta di firme da consegnare ai ministeri dellapesca di tuttal'Europa,vuole dare maggiore visibilita' alproblema degli squali e allaloro fondamentale importanzaper tutto l'ecosistema marino e soprattuttoporrel'accento sul fatto che gran parte delle popolazioni disquali in Europa sono in declino a causa della pescaeccessiva e un terzo dellespecie sono a rischio diestinzione.

L'Acquario di Cattolica, offre un' opportunita' ai propri visitatori di dimostrare il loro sostegno allasalvaguardia degli squali.
Dal 2003 l'Acquario, riconosciuto come universo degli squali, perla loro tutela mette in campo numerose azionieducative edi sensibilizzazione che coinvolgono tutto il pubblico ad una conoscenza più approfondita delle principali specieospiti - oltre 60 esemplari di squali di 16 differentispecie dai grandi squali toro aicuccioli di gattopardo,ma in particolare dedica già da questi mesi allegiovanigenerazioni progetti e laboratori didattici attivi tuttol'arcodell' anno, oltre ad una esclusiva e interessantemostra fotografica"Squali" realizzata dal documentarista- fotografo Alberto Luca Recchiè da ammirare davantialla grande vasca squali.

L' Acquario e anche l'unicastruttura europea dove è possibile scenderein una gabbia d' acciaio per conoscere da vicino i grandi squali toro(di oltre 3 metri), i nutrice che nuotano con miriadi dicarangidi e di pescibalestra nella grande vasca di oltre700.000 litri di acqua marina.

Questaattrazione e' nataper farli conoscere da vicino,infatti il "faccia afaccia"con gli squali, permette di esorcizzare la paura atavica chegliesseri umani provano per queste creature e dimotivare al desiderio diconoscerle meglio e anche didifenderle.
Lo scorso anno durante la settimana europeasono state organizzate più di 200 attivita' e raccolte oltre 100.000 sottoscrizioni alla petizione indirizzata aiministri dellapesca europei, che hanno risposto in modoincisivo, sottolineando la gravesituazione degli squali emostrandosi favorevoli ad un rafforzamento deldivieto difinning, quest'anno si vuole raggiungere l'obiettivo dello stop al finning.

SI puo' firmare all'Acquario di Cattolica da Sabato 3 edomenica 4 Ottobre- Sabato 10 e domenica 11 ottobre edomenica 18 ottobre dalle ore9,30 alle ore 16,30.

Si può aderire all' iniziativa e firmare anche via internet :www.medsharks.org/home_ita.htm

Comunicazione e Stampa Acquario di Cattolica www.acquariodicattolica.it

DORMIRE A CATTOLICA RICERCA HOTEL

http://nuke.vacanzeromagna.it/Hotels/HotelsperZona/HotelsCattolica/tabid/121/Default.aspx

domenica 27 settembre 2009

IMOLA - Autodromo : DOPPIETTA DELLA DUCATI - SBK

Autodromo di Imola - Comunicato 27 09 09

DOPPIETTA DELLA DUCATI AD IMOLA DAVANTI A 67.000
APPASSIONATI Successi di Haga che riprende il comando del campionato SBK, e di Fabrizio. Grandi prove di Simoncelli e Biaggi con l'Aprilia, in difficoltà Spies.
Premiati gli sforzi organizzativi di Formula Imola, che ha riportato il grande pubblico all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari

- 67.000 appassionati nella tre giorni di gara del Campionato Mondiale SBK.
Questo lo straordinario risultato ottenuto da Formula Imola, che ha visto premiati gli sforzi organizzativi e la grande professionalità messi in campo per riportare il motociclismo
internazionale all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola.


Due gare emozionanti, come solo il tracciato romagnolo sa offrire, hanno esaltato il tifo dei tifosi Ducati, che hanno visto i loro beniamini, Michel Fabrizio e Noriyuki Haga, aggiudicarsi una gara a testa, con il pilota giapponese che ha riconquistato la vetta della classifica di campionato,
scavalcando Ben Spies (Yamaha) di tre punti. In gara 1 partenza perentoria di Max Biaggi (Aprilia), che ha fatto subito il vuoto trascinandosi dietro la coppia Ducati Haga-Fabrizio. A quattro giri dalla fine, il pilota giapponese ha operato l'attacco decisivo, mentre alle sue
spalle Biaggi ha infilato Fabrizio all'ultima chicane.
Quarto posto per Ben Spies, caduto Marco Simoncelli mentre occupava la quinta posizione. Solito terzetto in fuga in gara 2, poi Biaggi è arrivato lungo un paio di volte perdendo contatto. Questa volta l'attacco l'ha portato Fabrizio e Haga si è dovuto presto arrendere.



Lotta senza esclusione di colpi per il terzo gradino del podio, con Simoncelli che ha avuto la meglio sul compagno di squadra Biaggi. Nel sorpasso, il pilota romano è arrivato lungo, rischiando di centrare Ben Spies nel rientro in pista.
Il pilota texano è stato costretto ad un fuori pista e si è dovuto accontentare poi del quinto posto. Nelle altre classi i successi sono andati a Kenan Sofuoglu (Honda) nella Supersport, Xavier Simeon (Ducati) nella Coppa FIM Superstock 1000 e a Eddi La Marra (Honda) nel Campionato
Europeo Superstock 600.

"Vedere così tanta gente nel nostro autodromo è un motivo di grandissimo orgoglio - ha dichiarato Uberto Selvatico Estense, Presidente di Formula Imola -. Per una società come
la nostra, entrata in piena attività solo ad aprile, dopo tante vicissitudini, il risultato è di straordinaria importanza, perché dimostra che abbiamo operato bene e non ci siamo fermati di fronte alle difficoltà.
Devo dire che è stato un lavoro di equipe, ed al riguardo voglio ringraziare
l'Amministrazione Comunale, ed in particolare il Sindaco Daniele Manca, per la partnership fondamentale per la riuscita dell'avvenimento. Da domani saremo già al lavoro perché l'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola possa essere ancora protagonista di grandi manifestazioni".

-------------------------------------------------------------------------

CENTRI SPORT E AUTODROMI ROMANGNA

http://nuke.sportromagna.com/CentriSportivieAutodromi/tabid/74/Default.aspx

HOTELs e Alberghi Vicino All'autodromo (Elenco Siti)

http://www.romagnanotte.com/web/cercalinks--autodromo.html

sabato 26 settembre 2009

IMOLA: SBK Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari

Prima giornata di prove all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, in occasione del 12esimo round del Campionato Mondiale SBK.
Le prove hanno subito un ritardo consistente a causa della richiesta di alcuni piloti di far provvedere alla pulizia della pista ritenuta scivolosa.
Richiesta che non ha trovato un consenso unanime in quanto una buona parte di piloti e team manager riteneva fosse sufficiente girare per gommare la pista e risolvere il problema. Una veloce pulizia che non ha sostanzialmente modificato la condizione preesistente dell’asfalto, come confermato poi da tempi realizzati sia in Supersport che in Superbike, in linea con quelli dei test a luglio, sia dalla totale mancanza di cadute in entrambe le sessioni.
Di fronte ad un pubblico già numeroso, che ha confermato il grande interesse per il ritorno della Superbike ad Imola dopo tre anni, il turno di prove libere della SBK, l’unico che si è potuto disputare, ha confermato Michel Fabrizio in vetta alla graduatoria tempi. Il pilota della Ducati ha fermato i cronometri sull’1’49”895, unico pilota a scendere sotto il muro dell’1’50”. La sessione ha mostrato un grande equilibrio con tredici piloti racchiusi in 1”2. Bene le Honda di Carlos Checa e Jonathan Rea, secondo e quarto tempo. Anche Max Biaggi (Aprilia) ha ritrovato improvvisamente il feeling con la pista, chiudendo col quinto crono. Già in evidenza Marco Simoncelli (Aprilia), 12esimo ma solo a poco più di 1” da Fabrizio, che ha preceduto Noriyuki Haga (Ducati).
Nella Supersport si conferma il più veloce il leader di campionato Cal Crutchlow (Yamaha), che ha rifilato mezzo secondo a Kenan Sofuoglu (Honda), quindi il giovane talento spagnolo Joan Lascorz (Kawasaki) e Eugene Laverty (Honda), il rivale di Crutchlow nella lotta per il titolo. Buone prestazioni dei piloti italiani, con Michele Pirro (Yamaha) quinto tempo e Massimo Roccoli (Honda).
A causa del ritardo non si sono potuto disputare i turni di prove libere della Superstock 1000 e 600.
----------------------------

Siti SPORT ROMAGNA e AUTODROMI CIRCUITI AUTO E MOTO

http://www.automotoromagna.com/

http://www.sportromagna.com/


venerdì 25 settembre 2009

Rimini: FINISCE UNA STAGIONE SE NE APRE UN ALTRA ALL' ACQUARIO DI CATTOL ICA


FINISCE UNA STAGIONE
SE NE APRE UN ALTRA ALL' ACQUARIO DI CATTOL ICA (RIMINI)

ACQUARIO DI CATTOLICA

FINITA UNA STAGIONE ...SE NE APRE UNALTRA

È TEMPO DI SCUOLA, RIAPRONO I LABORATORI
DEL DIPARTIMENTO DIDATTICO


Domenica 27 settembre 2009 si chiude la stagione estiva con la Festa dello Sport, organizzata nelle aree esterne dell'Acquario di Cattolica, dal Comune di Cattolica e dalle Associazioni Sportive della città.
L' Acquario rimarrà aperto nei mesi autunnali e invernali tutte le domeniche e i festivi, e durante il periodo natalizio dal 26 dicembre al 6 gennaio 2010.

Lunedì 28 settembre, invece inizia la stagione del turismo scolastico e l'Acquario,
diventa una meta particolarmente richiesta dal mondo della scuola per i viaggi d'istruzione che si prolungheranno fino al mese di giugno.

Il turismo scolastico rappresenta un importante comparto che muove un flusso di oltre 30.000 presenze all'anno e che trova nei laboratori del Dipartimento Didattico dell'Acquario la propria linfa vitale. Percorsi marini, progetti didattici, laboratori, visite guidate e itinerari
studiati ad hoc, per ogni fascia di età sono concepiti per soddisfare il desiderio di scoperta, la voglia di sperimentare e imparare a diretto contatto con gli animali e gli ambienti marini, rispettando le esigenze di specifici programmi scolastici e le richieste degli insegnanti. Ogni anno sia i progetti che i laboratori vengono ampliati con nuovi allestimenti, strumentazioni e
materiale didattico, grazie ad uno staff altamente qualificato composto da biologi, naturalisti e archeologi marini.
"Un Mare da scoprire 2009/2010 " è la gamma di proposte racchiuse nella brochure didattica arricchita quest'anno con nuovi percorsi formativi spedita ad oltre 50.000 strutture scolastiche sparse in tutto il territorio nazionale, e che sta già dando ottimi risultati in termini di prenotazioni, tanto che da lunedì 28 settembre sono in arrivo i primi gruppi scolastici provenienti dalle Marche e dall'Emilia Romagna, le 2 regioni più ricettive per vicinanza nei mesi invernali. Dal mese di febbraio in poi, invece iniziano le gite di istruzione da tutto il territorio nazionale dalla Sicilia al Friuli.
Le proposte che si articolano tra la biologia, la geologia e l'archeologia marina, sono formulate in base ai target di età e agli interessi, hanno l'obiettivo di sviluppare in modo divertente le attività interdisciplinari e interattive.
Tra le novità 2009 spiccano nuovi progetti,uno in particolare è dedicato all'educazione limentare
"Apranzo con la guida". Si tratta di una visita guidata istruttiva e appetitosa, dove il biologo accompagna il gruppo scolastico nei percorsi marini ed insegna ai ragazzi a riconoscere le differenti specie di pesci, ad identificare quali possano essere mangiati e qual è il loro valore non solo nutritivo ma anche commerciale.
La conoscenza del pesce azzurro e degli Omega 3, in esso contenuti, è fondamentale per avere una corretta alimentazione.
Il percorso comprende anche il pranzo tutti insieme presso il self - service "Al pesce Azzurro", la nuova cucina dei cuochi pescatori che da quest'anno è attiva all'interno dell' Acquario.
Diversi progetti dedicati all'acqua e al suo ciclo, alla biodiversità e alla chimica - fisica per comprendere i segreti e gli equilibri determinati dai diversi fattori che governano il mare.
Inoltre nuovi e interessanti pacchetti natura, storia e cultura, sono proposti insieme ad altre strutture del territorio (Gradara e le Grotte d'Onferno) e che permettono alla scuola di avvalersi di più percorsi educativi svolti in un'unica giornata.

Ufficio Comunicazione e Stampa
Acquario di Cattolica 0541 837430

----------------------------

SITI e LINK su CATTOLICA
http://www.romagnanotte.com/web/ricerca-Cattolica---.html

http://www.romagnanotte.com/web/cercalinks--cattolica.html

PARCHI DIVERTIMENTO e TEMATICI e ACQUARI

http://www.romagnanotte.com/web/Parchi_Divertimento_Tematici-argomento-25.html

venerdì 18 settembre 2009

Un'intera notte di cultura, spettacolo, teatro e musica a Cesena sabato 26 settembre

Cesena ospita la Notte per la Cultura, sabato 26 settembre.

Dalle 18 a notte fonda nel centro storico 22 spazi animati diventano teatro di incontri culturali, reading, spettacoli,conferenze, musica, teatro, cinema.

Fra gli ospiti Luigi Lo Cascio che legge Pirandello e Sciascia, Ascanio Celestini in un work in progress sul lavoro precario, Erri De Luca in unalettura 'A due Voci' e gli Alammegretta in tour con il nuovo live.


Ascanio Celestini, Erri de Luca, Luigi Lo Cascio, gli
Almamegretta fra i protagonisti alla Notte per la Cultura di Cesena sabato 26 settembre

Il programma, i luoghi, gli artisti e la mappa su www.cesenotte.com


Occasioni di cultura in una notte di fine estate. Saranno gli Appunti per una lotta di classe, work in progress di Ascanio Celestini sul lavoro precario o la nuova avventura di Erri De Luca, che A due Voci racconta dell¹emigrazionenostra e di quella nuova, parla di alberi, di amore
consolato, 'sfrutta' poeti cari, da Marina Zvetaeva a Nazim Hikmet, e persino canta un paio di volte in napoletano in compagnia di una chitarra e della voce di Aurora De Luca.

Sarà il Secolo di poesia in Sicilia, da Pirandello a Sciascia che Luigi Lo Cascio declamerà nella suggestiva cornice della Biblioteca Malatestiana o la conversazione tra lo scrittore Alessandro Piperno (giunto alla notorietà con la pubblicazione del romanzo Con le peggiori intenzioni) e
il giornalista-regista Antonio Monda che discetteranno su Letteratura e correttezza politica.
Sarà il concerto degli Almamegretta, la band capitanata da Gennaro T. e Paolo Polari che riparte con una nuova line up ed un nuovo spettacolo di matrice più marcatamente dub/dance
hall, o la Lezione-spettacolo in piazza dedicata al Sassoferrato, pittore del Seicento tenuta dal curatore della mostra (alla Galleria del Ridotto a Cesena fino al 25 ottobre)

Massimo Pulini con la regia di Claudio Cavalli, uno degli autori della nota trasmissione televisiva per bambini L'Albero Azzurro. Saranno questi e molti altri eventi, incontri, spettacoli a costituire le occasioni di
cultura e di divertimento di un ricco cartellone che l'Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena propone sabato 26 settembre con la Notte per la Cultura.
Per il programma completo www.cesenotte.com


22 spazi per l'arte e la cultura all¹interno dello scorpione Ventidue spazi animati dalle ore 18 a notte fonda all¹interno delle mura che racchiudono il centro storico di Cesena, con la sua tipica forma a scorpione, e che per una notte diventeranno spazi di incontro culturale per reading,
spettacoli, conferenze, musica, teatro, cinema.
Apertura straordinaria con animazioni e visite guidate anche alla Pinacoteca, al Museo Archeologico e al Museo di Scienze Naturali, alla Biblioteca Malatestiana, alle mostre in
corso a Cesena ad iniziare da quella dedicata al Sassoferrato, che per tutta l¹estate ha riscosso grande successo di pubblico. 'Aperta per Cultura' la Rocca Malatestiana, che farà da cornice alla narrazione storica con accompagnamento musicale ³L'ultima notte. Il Sacco dei Bretoni del 1377" con l'attore Roberto Mercadini, aperti i chiostri e i cortili di alcuni palazzi storici, attraverso i
quali si dipanerà l¹itinerario delle Corti della poesia, con protagonisti Mariangela Gualtieri, Gianfranco Laureano e Giovanni Nadiani e altri poeti del territorio romagnolo.
Nelle Notte per la Cultura non mancherà uno spazio off, in collaborazione con l¹associazione Aidoru e Itinerario Festival: la Cesena Off propone performance di avanguardia
e ricerca espressiva all'interno del mercato coperto, dove tra i banchi di frutta e verdura saranno protagonisti la compagnia Motus che presenta Crac, architettura sonora che ingloba voci e rumori e li trasforma in percorsi algoritmici, tracciati e pixel, Cosmesi con La primadonna,
chi semina vento raccoglie tempesta e Plumes dans la tete con Fig.N.1 La proposta musicale, accanto al concerto degli Almamegretta, è in collaborazione con i locali del centro, che organizzano nelle piazzette e nei vicoli della movida esibizioni live di: Gli Ex, Maciste, Strikeballs, Tziganotchka, Danny Greggio & Diego Sapignoli.


La Notte per la Cultura incontra - La Notte per la Cultura a Cesena incontra la seconda
edizione di Saporie (25/27 settembre), festival dedicato al cibo di strada di qualità di Sicilia, Campania ed Emilia Romagna, organizzato da Confesercenti Cesenate e propone nel
suo cartellone un ideale abbinamento alle culture siciliane e partenopee con il napoletano Erri De Luca e con il palermitano Luigi Lo Cascio che nelle loro performance offrono un chiaro tributo alla loro terra d¹origine.
La Notte per la Cultura incontra anche Everyday Scienze La notte dei Ricercatori (il 25 settembre) del Polo Scientifico Didattico di Cesena con la proposta di laboratori aperti,
percorsi e performance e le Celebrazioni per il Ventennale di Scienze e Tecnologie Informatiche a Cesena.


Ufficio Stampa La Notte per la Cultura
Carlotta Benini ­ Giulia Fellini

giovedì 17 settembre 2009

RAVENNA CONCERTI: DE ANDRE' CANTA DE ANDRE'

DE ANDRÉ CANTA DE ANDRÉ - VIA ALLE PREVENDITE

Comune di Ravenna - Provincia di Ravenna

in collaborazione con Ad Arte

VIA ALLE PREVENDITE DEL CONCERTO DI CRISTIANO DE ANDRÉ

DE ANDRÉ CANTA DE ANDRÉ

Sabato 5 dicembre, ore 21.00

RAVENNA, PALA DE ANDRÉ

CRISTIANO DE ANDRÉ

DE ANDRÉ CANTA DE ANDRÉ

FABRIZIO DE ANDRé CON GLI OCCHI E LA VOCE DI CRISTIANO DE
ANDRé

A dieci anni dalla scomparsa di Fabrizio De André, il figlio Cristiano, suo erede morale e reale, cantautore, compositore e polistrumentista, sale sul palco del Pala De Andrè
domenica 5 dicembre alle ore 21.00, proponendo un viaggio nella storia musicale del padre e raccontando quello che di lui ancora non si sa.
Uno show unico patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Ravenna.

Cristiano De André, figlio d'arte, compositore e cantautore con sette album all'attivo, arrivato secondo a Sanremo nel 1993 con il brano "Dietro la porta", dopo essersi dedicato alla carriera di solista ed aver accompagnato in tour il padre Fabrizio fin dall'età di diciotto anni, gli rende maggio nello spettacolo "De André canta De André".
Ripercorrendo il repertorio musicale e la storia inedita del padre attraverso la sua voce e i suoi occhi di figlio, presenta uno show con un'anima rock ed una più acustica e intimista. Cristiano mostrerà tutta la sua abilità di musicista polistrumentista suonando di tutto: dalla chitarra
al bouzouki, dal violino al pianoforte e tastiere.
Sul palco sarà accompagnato da quattro musicisti coordinati da Luciano Luisi, già arrangiatore di Zucchero e Ligabue.
La regia è curata da Pepi Morgia, già regista di tutti gli spettacoli di Fabrizio.

Il progetto è prodotto da Bruno Sconocchia e Michele Torpedine che ritornano a collaborare insieme dopo eventi storici come "Vanoni Paoli Insieme", tour di Zucchero "Sugar" Fornaciari e Pooh.

-------------------------------

CONCERTI ROMAGNA
http://www.romagnanotte.com/web/Concerti_e_Eventi_Live-argomento-4.html

mercoledì 16 settembre 2009

Rimini : Terza prova della Mototemporada Romaganola al circuito di Misano

TERZA PROVA DELLA MOTOTEMPORADA ROMAGNOLA

Al via anche la Coppa Italia 125 Sport, i monomarca Honda e
Ducati Desmo Challenge e

il Trofeo FMI 250 Grand Prix

Al Circuito di Misano dal 18 al 20 settembre

Misano World Circuit, 16 settembre 2009 - Torna il motociclismo al Misano World Circuit per la terza delle quattro prove stagionali della Mototemporada Romagnola organizzata dai moto club Misano Adriatico, Nuovo Renzo Pasolini Rimini, Paolo Tordi Cesena e Celeste Berardi Riccione.

Alle tre classi della Mototemporada Romagnola (125 Sport, 600 Stock ed Open) si aggiungeranno i protagonisti della sesta ed ultima prova della Coppa Italia 125 Sport ed le competizioni - giunte al quinto round ma anche esse all'epilogo stagionale - riservate ai monomarca Honda (RS 125 Trophy, CBR 600 RR Cup ed Hornet Cup) e Ducati Desmo Challenge (classi Superbike, Superstock e Pro-Twins).

Nella Mototemporada classe 125 Sport che si appresta quindi ad affrontare la seconda parte del torneo, la classifica generale vede l'ortonese Manuel Tatasciore guidare la classifica con 45 punti. Tra i piloti a targa romagnola, al via anche Mattia Miniero, Filippo Benini e Luca Ottaviani.

Nella Stock 600 guidata dal cosentino Raffaele Filice, la striscia dei piloti romagnoli e dei motolcub rivieraschi appare davvero folta.
Tra gli altri, il ravennate Fabio Evangelista, Christopher Moretti, Luca Pazzini e Davide Fanelli, urbinate stella del Motoclub Cattolica, che ha
vinto già un round della Mototemporada 600.
Tra le Open, guidate dal marchigiano Samuel Maggiori con 27 punti, spuntano i nomi del comacchiese Giuseppe Zannini, il riminese Tommaso Totti, il riccionese Marco Gugnali, il
ravennate Roberto Antonellini, il morcianese Fabrizio Barbieri e il portacolori del Motoclub San Marino Federico Rinaldi.

La Coppa Italia 125 Sport Under 21, già assegnata nel precedente appuntamento del Mugello allo spezzino Giovanni Bonati, vede ancora molto fluida la situazione per le altre posizioni. Il portacolori del Nuovo Motoclub Pasolini Andrea Mantovani può tentare il "colpaccio", così come il già citato Filippo Benini ed il riccionese Andrea Mattioli.

Passando ai monomarca Honda, tra le RS 125 Davide Stirpe ha praticamente in mano il titolo, ma c'è molta attesa per una delle sorprese del campionato, ovvero il ravennate Marco
Faccani (in forze alla Junior team San Carlo Honda Gresini) ed anche per l'imolese Kevin Calia. Nel trofeo Hornet Honda, Sebastiano Zerbo si è già aggiudicato il titolo, mentre tra le CBR 600 RR guidata dal veneto Alex Sassaro potrebbero inserirsi il pilota di Castrocaro Terme Raffaele Vargas ed il riminese Emanuele Magnanelli

Il Ducati Desmo Challenge vede nei panni di leader, tra gli altri, il ravennate Luigi Tondo nella classe Superbike che si presenta al Misano World Circuit con un discreto margine di punti per aspirare al successo finale.

Infine, tre le 250 Grand Prix del trofeo FMI, il perugino Alessio Sportoletti guida di misura su Giacomo Lucchetti.

Come tradizione la giornata di venerdì 18 settembre sarà dedicata al perfezionamento delle iscrizioni ed alle prove libere che occuperanno tutta la giornate.
Sabato 19 settembre prove cronometrare con due turni ufficiali per ogni classe al via. Domenica 20 settembre , dopo il warm up riservato alla Honda RS 125 , dalle ore 9,30 verrà dato il
"via" alle undici gare in programma che vedranno come primo start quello dei protagonisti della classe 250 Grand Prix, per poi dare spazio in progressione ai protagonisti dei
Trofei Honda e quindi, alla Coppa Italia 125 Sport (12,30).

Pomeriggio all'insegna del Ducati Desmo Challenge (prima dei tre start alle ore 13,15) e della Mototemporada Romagnola con il primo start fissato alle ore 16,25 con la 125, ed a
seguire la Stock 600 e la Open a chiusura del week-end).

I prezzi dei biglietti sono di 5 euro per il venerdì,
sabato 10 euro, domenica 15 euro con ridotto FMI 10 Euro - Under 14 gratis.

La prova conclusiva della Mototemporada Romagnola è previsto il 18 ottobre sempre al Misano World Circuit.

Tutte le classifiche notizie della terza prova della Mototemporada Romagnola saranno disponibili in tempo reale consultando il sito http://www.mototemporada.it/ od il sito http://www.civ.tv/ dove sarà presente anche una gallery fotografica.

Per informazioni Area Comunicazione CIV
Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni Nuova Comunicazione

SANTA MONICA S.p.A. Via Daijiro Kato, 10 - 47843 Misano Adriatico - RIMINI - Italy

----------------------------------------------

Hotel Misano e Dintorni : Alberghi e Last Minute vicino autodromo di misano adriatico rimini

http://www.romagnanotte.com/web/ricerca-hotel+misano-6--.html

Sport Romagna

http://nuke.sportromagna.com/

http://nuke.sportromagna.com/Sports/MotoriAutoeMoto/tabid/67/Default.aspx

AUTODROMI E CIRCUITI ROMAGNA

http://nuke.sportromagna.com/CentriSportivieMultifunzione/tabid/74/Default.aspx

venerdì 11 settembre 2009

Riccione:12 settembre l'appuntamento al Parco Oltremare: Il Rilascio delle Coccinelle

Ad Oltremare scende in campo l'armata delle coccinelle
Sabato alle 15.30 l’appuntamento con i piccoli amici

Legioni di coccinelle sono pronte alla lotta biologica nei giardini di Oltremare.
Sabato 12 settembre alle 15.30 un'armata di insetti utili invaderà gli spazi verdi del parco di Riccione per combattere e annientare i parassiti che infestano le colture più comuni.
Saranno rilasciate dai bambini, per un lancio inondativo che attuerà una delle metodologie chiave della lotta agli insetti dannosi. Le coccinelle prederanno, infatti, i nemici delle piante che popolano gli orti di Oltremare: ogni bambini, insieme a genitori e amici sarà dotato di una scatoletta contenente due coccinelle e avrà il compito di liberarle, per attuare una fondamentale fase del ciclo naturale.
L’evento prevede un rilascio di 500 coppie di coccinelle contenute in 500 cubetti che verranno distribuiti ai bambini e sarà gestito con competenza dall’entomologo Gianumberto Accinelli di Eugea insieme allo staff di Oltremare.
Eugea (Ecologia Urbana Giardini e Ambiente; della Facoltà di Agraria dell’Università di Bologna), ha sviluppato in collaborazione con Oltremare un colorato progetto di lotta biologica.

I bambini in visita al Parco avranno tra le mani una scatolina, “La Natura al Cubo”, contenente coccinelle della specie Adonia variegata (coccinelle rosse con puntini neri), insetti che dal punto di vista ecologico sono dei formidabili predatori.
Lo stupore provato durante la liberazione verrà accompagnato da alcune informazioni sull’importanza della lotta biologica e dalle semplici istruzioni necessarie ad attuare il tutto in maniera corretta.
I gentili e graziosi, ma agguerriti insetti si papperanno gli afidi che infestano piante di melanzane, zucchine, pomodori, cetrioli e cavoli!

EUGEA (Ecologia Urbana Giardini e Ambiente), è una "costola accademica", nata da un gruppo di entomologi della Facoltà di Agraria dell’Università di Bologna con l’obiettivo di riportare la natura e la sua preziosa bellezza in città. Si tratta della prima proposta di “ecologia privata”, pensata, così come Oltremare, per richiamare ogni cittadino al diritto-dovere di contribuire alla conoscenza e quindi al consapevole mantenimento di quei delicati equilibri naturali che, ignorati o troppo poco considerati, sono fondamentali per la nostra stessa esistenza sulla Terra.

La funzione della moltitudine di insetti che visitano i fiori, come api da miele, apoidei solitari, bombi, parassitoidi, coleotteri, farfalle, è insostituibile. Da quando si è compresa la loro importanza nell'equilibrio naturale, la legislazione che regola l'attività agricola ha proibito i trattamenti insetticidi in fioritura. Nella quotidianità, invece, è importante non spruzzare indiscriminatamente sulle piante che ornano i nostri balconi e i nostri giardini un prodotto di sintesi durante queste delicate fasi naturali.

Oltremare ed Eugea sono insieme per la salvaguardia di questi piccoli amici del ciclo naturale.

Notte per la Cultura di Cesena - 26 settembre 2009


Ascanio Celestini, Erri de Luca, Luigi Lo Cascio fra i protagonisti della Notte per la Cultura di Cesena sabato 26 settembre

Anticipazioni, programma, schede spettacolo su www.cesenotte.com


Ascanio Celestini, Erri De Luca, Luigi Lo Cascio, Mariangela Gualtieri, Alessandro Piperno e Antonio Monda, gli Almamegretta nei luoghi della cultura e dell'arte di Cesena, che sabato 26 settembre diventeranno spazi di incontro culturale per reading, spettacoli, conferenze, musica, teatro, cinema.
Alla Biblioteca Malatestiana ci sarà così Luigi Lo Cascio con il reading Un secolo di poesie in Sicilia, da Pirandello a Sciascia, mentre al Teatro Bonci Ascanio Celestini porterà il suo spettacolo Appunti per una lotta di classe. All'arena San Biagio sarà invece di scena lo scrittore Erri De Luca con lo spettacolo A due voci.

Naturalmente nella Notte per la cultura saranno aperti tutti i musei e le gallerie comunali, ma anche spazi meno usuali ospiteranno incontri e spettacoli: è il caso della Rocca Malatestiana, che farà da cornice a una narrazione storica sul Sacco dei Brettoni con l'attore Roberto Mercadini, ma anche dei chiostri e dei cortili di alcuni palazzi storici, attraverso i quali si dipanerà l'itinerario delle Corti della poesia, con protagonisti Mariangela Gualtieri, Gianfranco Laureano e Giovanni Nadiani e altri poeti del territorio romagnolo.

In piazza Amendola,nel cuore del centro storico si svolgerà una lezione-spettacolo dedicata al Sassoferrato, pittore del Seicento al quale Cesena ha dedicato una mostra tutt'ora in corso alla Galleria Comunale d'Arte. La lezione-spettacolo sarà tenuta dal curatore della mostra Massimo Pulini con la regia di Claudio Cavalli, uno degli autori della nota trasmissione televisiva per bambini L'Albero Azzurro.

Sempre in piazza Amendola incontro con l'autore Alessandro Piperno intervistato da Antonio Monda, giornalista e collaboratore de La Repubblica.

In collaborazione con i locali del centro, concerti live per tutta la notte con Gli Ex - Lego - Maciste - Strikeball.

Visite guidate e animazioni alla Pinacoteca, al Museo Archeologico e al Museo di Scienze Naturali, alla mostra del Sassoferrato.

Nelle Notte per la Cultura non mancherà uno spazio off, in collaborazione con l'associazione Aidoru e Itinerario Festival: la Cesena Off con alcune performance di avanguardia e ricerca espressiva verrà allestita al mercato coperto, dove tra i banchi di frutta e verdura saranno protagonisti le compagnie teatrali Motus, Cosmesi e Plumes dans la tete.

La Cesenotte culturale si sposerà anche con la seconda edizione di Saporìe, dedicata al cibo di strada di qualità di Sicilia, Campania ed Emilia Romagna, organizzata da Confesercenti Cesenate, e con le iniziative promosse dall'Università per i vent'anni dell'insediamento universitario a Cesena.

Ufficio Stampa Cesenotte

LINK su questo Argomento

http://www.romagnanotte.com/web/Eventi-Sagre_Arte_e_Cultura-Notte_per_la_Cultura_di_Cesena_sabato_26_settembre_2009-leggi-4566.html

venerdì 21 agosto 2009

Cervia : Doppio appuntamento a MUSA per il 25 agosto




Salinaro per un Giorno alle ore 16.30 alla salina Camillone, visita guidata al museo del sale alle 21.00

Vista guidata al museo del sale

Alle ore 21.00 di martedì 25 agosto partirà l’itinerario guidato all’interno del museo del sale. In compagnia di un esperto salinaro il pubblico potrà visitare il museo e allo stesso tempo apprendere la storia e le peculiarità della civiltà del sale.
Sarà illustrata la storia di Cervia e delle sue saline.
Passeggiando nel museo si potrà familiarizzare con gli attrezzi usati dai salinari nel passato e ancora oggi utilizzati nella salina Camillone per estrarre il sale dolce di Cervia. Si parlerà della produzione del sale e dell’aspetto naturalistico delle saline, ma anche della cultura e delle tradizioni locali.
Sarà occasione per conoscere interessanti aspetti della cultura salinara della località e delle vicissitudini della civiltà del sale di Cervia.
A fare da guida ai visitatori Oscar Turroni, presidente del gruppo culturale Civiltà Salinara, l’associazione che ha iniziato la raccolta di testimonianze della civiltà del sale cervese attraverso il recupero e la conservazione di documenti, attrezzi , immagini e ricordi di una vita nella salina che successivamente ha dato vita al museo.

La visita guidata al costo di 2€ a persona ha la durata di circa un’ora. Per le prenotazioni telefonare al 338 9507741

Salinaro per un giorno alla salina Camillone

Ultima rimasta delle 150 salinette a conduzione familiare, esistenti prima della trasformazione del 1959 la salina Camillone è attualmente sezione all’aperto del museo e mantenuta attiva dal gruppo culturale che la coltiva producendo ogni anno quintali e quintali di sale “dolce”

Il gruppo culturale che propone già da anni visite guidate gratuite il giovedì e la domenica alle ore 17.00. il martedì pomeriggio alle ore 16.30 accoglie alla salina i turisti che vogliono sperimentare l’antico mestiere e diventare “Salinaro per un Giorno”.
In tale occasione i visitatori vanno alla scoperta dell’antica salina Camillone e imparano la storia della salina cervese, ma sperimentano anche l’antico sistema di produzione toccando con mano l’attività giornaliera dei salinari.
Sono numerosi i turisti che prenotano per fare questa esperienza davvero unica che solo a Cervia è possibile fare, in particolare le donne che mostrano una maggiore curiosità e arrivano più numerose.

Al termine della giornata i partecipanti ricevono un attestato di partecipazione e possono restare ancora un po’ in compagnia dei salinari per uno spuntino e quattro chiacchiere.

Occorre prenotare

giovedì 20 agosto 2009

Rimini: FIERA SANGIOVESE a Coriano

Giunta alla XLII edizione, la FIERA DEL SANGIOVESE si presenterà domenica 20 settembre 2009 a Coriano Capoluogo, completamente rinnovata e con la grande intenzione degli organizzatori affinchè divenga un importante avvenimento di inizio autunno per la nostra provincia di Rimini.


Questa manifestazione, oraganizzata dalla Pro Loco di Coriano in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, iniziata con lo spirito di gratificare il gustoso vino romagnolo, proporrà ai presenti, come in una rappresentazione teatrale, tutte quelle fasi che, dopo la vendemmia, occorrono per trasformare l'uva in vino, iniziando dall’antico rito della pigiatura fatta coi piedi come una volta effettuato dai bambini corianesi e quindi al passaggio del mosto nei torchi, quindi nei tini per la maturazione, a tutti verrà fatto gustare la prima filtrazione: il succo d'uva.
Diverse saranno le iniziative collaterali: esposizioni di attrezzature agricole, mostra fotografica e giochi popolari.
Un carro allegorico con i piccoli contadini sfilerà per le vie del paese.
Il territorio corianese è uno dei più consistenti produttori di uva della provincia e centinaia sono i contadini che producono dell'ottimo vino sia sangiovese che trebbiano che, in occasione della fiera di Coriano potranno essere degustati in grande quantità dai più esigenti palati.
Non mancheranno i tradizionali stands gastronomici gestiti dalla Pro Loco, nei quali si proporranno le più svariate specialità romagnole alcune a base di uva. Un accurato stand dei vini presenterà le più pregiate bottiglie delle varie cantine corianesi e limitrofe.
La fiera sarà allietata dall'orchestra spettacolo romagnola "ROBERTA CAPPELLETTI” con possibilità di danzare fino a tarda serata su apposita pista.
Per l'intera giornata si svolgerà una tipica fiera-mercato con i primi prodotti dell'autunno: formaggi, salumi, tartufi, funghi, frutta di stagione, erboristeria, abbigliamento sportivo, artigianato di ogni genere ed un simpatico mercatino del collezionista.

Una vera occasione per visitare Coriano ed il suo entroterra, dove i solenni resti malatestiani, le gloriose pievi e le fornite osterie sono sempre pronti ad attendere i graditi visitatori.

Altre SAGRE IN ROMAGNA

www.piadinaesangiovese.com

Alberghi in Romagna e Dove Dormire

http://nuke.piadinaesangiovese.com/Alberghi/AlberghiRomagna/tabid/137/Default.aspx

mercoledì 5 agosto 2009

Riccione: MAX GIUSTI A OLTREMARE BY NIGHT giovedi 13 agosto

Spettacolo di Oltremare by night - speciale comici.

Il parco Oltremare di Riccione ospiterà giovedì 13 agosto 2009
Max Giusti, sagace conduttore di "Affari tuoi" e mattatore di "Quelli che il calcio".

L'apertura serale del parco offre la possibilità di assistere anche all'emozionante spettacolo dei delfini, guidati come sempre da Ulisse, ancora più coinvolgente e sognante in notturna.

martedì 4 agosto 2009

Montefeltro SAN LEO - Concerto di Canto Gregoriano e Laudi Medievali

Concerto di Canto Gregoriano e Laudi Medievali

Schola Cantorum del Duomo di San Leo

Giovedì 06 Agosto 2009

Duomo, ore 21.00

La Città d'Arte di San Leo si prepara ad ospitare un altro
appuntamento con la buona musica.

Giovedì 06 Agosto, alle ore 21.00, nel Duomo di San Leo si
svolgerà infatti il tradizionale "Concerto di Canto Gregoriano e Laudi Medievali" a cura della Schola Cantorum del Duomo di San Leo .

Il coro, costituito da ventidue elementi, sedici donne e sei uomini, è diretto da Nicoletta Carletti e accompagnato da Mauro Menghini alla chitarra, con la partecipazione del M° Alessandro Casali all'organo.

Il repertorio della serata leontina proporrà celebri brani come "Veni creator Spiritus", "Sonet vox l'eclesiae", "Amen, amen dico vobis", "Cuncti simus"…

L'armonizzazione delle laudi è a cura di Mauro Menghini mentre la traduzione dei testi latini è a cura di Patrizia Carletti.

L'appuntamento, ad ingresso libero, è dunque rivolto a tutti coloro che desiderano di immergersi nella magica atmosfera di San Leo.

L'Ufficio Stampa

Cristina Protti – Società San Leo 2000

lunedì 3 agosto 2009

Fidenza Village e Oltremare: Il Mago Le Guilloux

Lo spettacolo del grande Mago Le Guilloux.

Un'iniziativa Fidenza Village e Oltremare interamente dedicata ai bambini.

Il 6 agosto la Magia di Oltremare incanta Fidenza Village

Il Mago Le Guilloux presenta uno spettacolo di illusionismo con gli animali della Fattoria di Oltremare.

Tra galline, conigli e altri simpatici animali il Mago Le Guilloux saprà coinvolgere il pubblico con numeri di magia e illusionismo.

Un evento dedicato ai bambini e alle famiglie per trascorrere una serata divertente e insolita in un'ambientazione affascinante.

Oltremare, il grande parco tematico di Riccione conosciuto dai piccoli per la famosa mascotte, il delfino Ulisse, animerà Fidenza Village con la sua grande novità dell'estate 2009.

Sono in programma due spettacoli, alle 19.30 e alle 21.30, e dalle 18 sarà presente un truccabimbi per colorare i visi dei più piccoli e performers d'eccezione che creeranno
sculture gonfiabili con le forme degli animali di Oltremare e si esibiranno in micromagie.

Non mancheranno doni e gadget per tutti i bambini presenti.

Un evento da non perdere per una sera d'estate all'insegna della magia!

----------------------------------------------

RICCIONE è LA RIVIERA DEI PARCHI!!!
PARCHI DIVERTIMENTO e TEMATICI IN RIVIERA ROMAGNOLA:

http://nuke.vacanzeromagna.it/VacanzeaTema/ParchiDivertimento/tabid/87/Default.aspx

venerdì 31 luglio 2009

Montefeltro: ALCHIMIALCHIMIE 2009 A SAN LEO DAL 22 AL 26 AGOSTO 2009

ALCHIMIALCHIMIE 2009 A SAN LEO (PU)
nel Montefeltro DAL 22 AL 26 AGOSTO 2009

*AlchimiAlchimie *

*San Leo, 22-23-24-25-26 Agosto 2009 *

*Cinque giorni e cinque notti di festa dove tradizione e nuovi sentieri si incrociano. Incontri, spettacoli, musica, mercatino esoterico, spazi benessere, un grande simposio spirituale con i massimi esponenti del libero pensiero, la tradizionale cena in piazza e l'atteso gran finale con
l'incendio della Fortezza ***

*"Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo; *

*al di fuori del tempo e dello spazio, *

*il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza..."

(Alessandro Balsamo, Conte di Cagliostro)*

L'incantevole cornice millenaria di *San Leo (PU) *torna a ospitare * AlchimiAlchimie*, la festa che *dal 22 al 26 agosto 2009 *trasforma la Capitale del Montefeltro in un crogiolo di eventi, feste, danze e cene in piazza, spettacoli, mercatini, incontri, benessere e spiritualità, filosofia e tradizioni, ispirata al *Conte di Cagliostro* icona del *libero pensiero*e simbolo di una città che si è scoperta magico e accogliente luogo di incontro di diverse sensibilità e culture.

*ALCHIMIALCHIMIE NEL CENTRO STORICO
A partire dalle 11.00,
tutti i giorni, Mercatino Alchemico:* affascinante percorso dal centro al *Belvedere*, fra magie di erbe e di profumi, cristalli e pietre magiche, introvabili oggetti artigianali, cartomanti, sibille, astrologia e tarocchi, candele e talismani. Nel cuore del centro storico, presso il *Museo
della Città*l'area *Ben-essere*, curata *dall'Associazione IMDON* e dagli Allievi dell'*Istituto Maitri* di Rimini, attende chi vuole conoscere il proprio stato di equilibrio e sbarazzarsi dello *stress*: *Ben-essere* è un intero spazio dedicato al *benessere olistico* dove sperimentare
trattamenti dolci e naturali per il *wellness* e la qualità della vita, dove è possibile sottoporsi a test olistici e provare un *relax* tutto speciale all'interno della *sala zen*.**

*ALCHIMIALCHIMIE ALLA FORTEZZA -** L'inespugnabile **Fortezza di San Leo**si tramuta in un portale d'accesso ai segreti e all'arcipelago delle culture dello
spirito, i cui protagonisti schiuderanno al pubblico percorsi, ritualistica e meditazione.
Ogni giorno avranno luogo incontri, esposizioni, mostre, editoria, workshop,seminari e incontri individuali e un programma di spettacoli permanente intitolato "**Oltre i confini: contaminazioni e sperimentazioni**" dedicato ai canti tradizionali, ai racconti di viaggio e al teatro di ricerca.*

*GLI INCONTRI E LE CONFERENZE - Erwin Laszlo, Gabriele Mandel, Luigi Pruneti, Alessandro Meluzzi: **i più illustri pensatori saranno i protagonisti dell'intenso programma
quotidiano di incontri, letture e conferenze dedicato all'evoluzione e promozione della grande famiglia umana.
Ogni giornata seguirà un filo conduttore per approfondire meglio le varie tematiche: dalla teoria del caos ai simboli, dai Nativi Americani ai Catari, dal mistero dei Templari alle profezie Maya sul 2012, all'ecologia e allo sviluppo sostenibile. *

*Domenica 23 agosto** per la prima volta viene ospitato un **Simposio **dal titolo "**Questioni di Spirito: le ragioni di un'iniziazione**", incontro fra i più autorevoli rappresentanti di diversi sentieri spirituali, di religioni, filosofie, istituzioni laiche, esponenti del libero pensiero , dello spiritual web e social network di settore. *

* *

*ALCHIMIALCHIMIE E GLI SPETTACOLI SERALI – **Già dal tramonto, **AlchimiAlchimie 2009** **presenta un caleidoscopio di emozionanti spettacoli itineranti per le vie del centro:*

*Sabato 22, domenica 23 e mercoledì 26 **musica celtica e irlandese con **Waltzing
Mathilda**. Torna la suggestione incantata dei mimi barocchi del **Silence Teatro**, **con due spettacoli: "Suggestioni Barocche" e "Come Angeli del cielo", le "scorribande"
artistiche di **Circa Teatro** con "Paratrampolata in DO" un'inedita rilettura di Shakespeare… sui trampoli! I burattini della tradizione italiana di **Arrivano dal Mare** **di Cervia delizieranno i più piccini con "Pulcinella e il diavolo", mentre tutti verranno affascinati dalle
"alchimie" di **Fabiano D'Angelo **e da **"I Cavalieri dell'Apocalisse" **di **Giorgio de Marchi.* * *

*Agli spettacoli itineranti **AlchimiAlchimie** 2009**
affianca imperdibili eventi unici:*

* *

*· **Sabato 22 agosto** nel Centro Storico arriva l'indiavolata **"Notte della Pizzica salentina"** con i **Lingatere**: **nel programma di ** AlchimiAlchimie** non poteva mancare la
taranta, il ballo popolare che ha il potere di esorcizzare il male e liberare l'energia, oltre a quello di…fare ballare tutti insieme in Piazza!
Alla Fortezza, atmosfere di musica e voce con** Tannì e Luz.***

* *

*· **Martedì 25** **agosto** **ore 21.00**
"**Cena
Alchemica in Piazza**": il menu rivisita le vivande che venivano preparate per alleviare la prigionia di Cagliostro.
Si cena su prenotazione nell'elegante Piazza Dante, il "salotto" di San Leo, con l'accompagnamento di poesie della tradizione catara e danze rituali*

* *

· *Mercoledì 26 agosto,** anniversario della morte di Cagliostro, la festa raggiunge il suo climax con **"Strix , la macchina dei folli"** lo spettacolo esoterico-felliniano di **Circa Teatro** che prelude all'atteso gran finale: al controverso alchimista è dedicato lo spettacolare **Incendio della Fortezza, **colossale e incredibile spettacolo pirotecnico d'arte che alle 23.30 concluderà **AlchimiAlchimie **tramutando "in oro" il cielo del Montefeltro.***

*Oltre agli ottimi ristoranti, taverne e osterie tipiche del Centro, è allestita una zona con **stand gastronomici a cura del Comitato Turistico Leontino.*

*Nei giorni di sabato 22, domenica 23 e mercoledì 26 agosto l'ingresso al centro storico** è a pagamento: il biglietto d'accesso di** 4 Euro** è valido per il centro storico e per la Fortezza. Ingresso gratuito sotto i 10 anni. In serata, **servizio-navetta gratuito** dai parcheggi al centro
storico. **Le prenotazioni per la cena in piazza di Martedì 25 si ricevono presso l'Ufficio Turistico - IAT di San Leo
**Tel. 0541-926967, Numero Verde 800 553800*, o sul sito del
comune di San Leo san-leo2000.it.
E' previsto un servizio di bus serali in partenza da Gabicce Mare, Cattolica, Misano Adriatico.
, Riccione e Rimini. Informazioni: www.bonellibus – Tel 0541-662069.

Ufficio Stampa
San Leo 2000 Servizi Turistici s.r.l. Piazza Dante, 14 61018 San Leo (PU Pesaro Urbino)

giovedì 30 luglio 2009

Sab 010809 Frankie P, Rudeejay @ Villapapeete Milano Marittima Cervia Ravenna

sab 010809 Frankie P, Rudeejay @ Villapapeete Milano Marittima

Sabato 01 agosto 2009
Villapapeete Milano Marittima di Cervia (RAVENNA)
via Argine Destro Savio 15

Proseguono gli appuntamenti a Villapapeete con la musica di qualità.
Sabato 01 agosto in consolle Marco Ossanna (vj/dj), i dj's Frankie P e Rudeejay.
Frankie P da sempre è sinonimo di house music di qualità, come confermano i
diversi premi da lui vinti nel corso delle ultime stagioni e le sue residenze in locali di riferimento quali Des Alpes di Madonna di Campiglio, Sali&Tabacchi di Reggio Emilia,
Villa Papeete di Milano Marittima, Villa delle Rose di Misano Adriatico.
E' stato il primo dj italiano ad avere un suo fans club ufficiale, il celebre 'Frankie Pikkia',
che lo segue sistematicamente nelle sue evoluzioni musicali.
Quest' anno ha firmato la compilation discografica del Des Alpes di Madonna di Campiglio, così come entro la fine dell' anno sarò pronto con i suoi nuovi dischi singoli.

mercoledì 29 luglio 2009

Riccione: Spiaggia delle Donne MISS OVER

RICCIONE (RIMINI) RIVIERA ROMAGNOLA
Ancora una volta, la terza in questo anno, tutti alla “Spiaggia delle Donne” al Bagno 97-Adolfo, ora dell’aperitivo, dove sbarca Giovedì 30 luglio 2009, la kermesse dedicata alle mitiche bellezze senza età, nella incantevole cornice riccionese, per la 43esima selezione del Concorso Internazionale di Bellezza Miss Over.
Ovviamente il tutto condito da tantissimo fashion e voglia di giocare, insieme alla più nota sfilata di moda d’Europa. Alla “Spiaggia delle Donne” al Bagno 97 - Adolfo poco prima dell’aperitivo, sulla passerella costruita all’interno del bagno riccionese.

Alle 18.00 di Giovedì pomeriggio, tra una fresca spremuta di arancio ed una patatina fritta, “messe in campo” dalla bagnina Daniela Corazza responsabile della struttura, Ecco apparire le fantastiche Miss Over d’Italia.

Miss Over è la kermesse dedicata alle 4 categorie che hanno reso famosa questa gara per non più giovanissime (che secondo le statistiche sulla notorietà degli eventi che parlano di bellezza nel nostro belpaese, risulta essere la seconda manifestazione più nota, dietro appunto alla celebratissima Miss Italia su oltre 300 concorsi di bellezza censiti nel Belpaese) quattro segmenti di età che di seguito andiamo a riassumere:
"Miss Over Baby", Belle donne con 30 anni compiuti, sino ad un limite massimo di 38 anni, inserite all’interno di una fascia sperimentale di bellezza che sino a questo momento non era stata valorizzata.
"Miss Over Anta", il segmento che elegge le "maturande", ovvero donne con età oscillante dai 39 ai 49 anni: signore che attendono la maggiore età!
"Miss Over 50", il concorso che premia invece lady da 49 a 59 primavere rigorosamente compiute.
"Miss Over...Issima", dedicato alle nonne. All'anagrafe queste concorrenti dovranno avere superato il 59esimo traguardo di vita.
Come sempre, nel corso delle serate a bordo pista schierati ospiti a sorpresa che animeranno gli eventi, esponenti della carta stampata, radio tivù, mezzi di informazione.
Ricordiamo che durante la presentazione delle concorrenti, al termine della votazione pubblica della giuria, verrà mantenuto lo spicchio di show dedicato alla bellezza intima delle Miss Over, titolato
“Intimamente Miss Over”
lo spaccato che racconta per quadri i primi 60 anni di vita di nylon e seta.
Così le nostre Signore in gara sfileranno vestite solo di pelle….nylon e seta, praticamente con addosso gli stuzzicanti veli della seduzione e niente altro….

Che bellezza!!! Soprattutto per la giuria chiamata a decidere dai vari padroni di casa chi…tra le tante Ladies presenti nelle varie categorie passerà alle finali regionali, previste per la fine di agosto,che si preannuncia sempre una + + + che bollente estate 2009.

Notte di San Lorenzo La magia delle stelle cadenti allo Skypark

La magia delle stelle cadenti allo Skypark

Stesi sui prati dello Skypark con il naso all’insù e per tetto un cielo di stelle.
Nell’anno Internazionale dell’Astronomia, a 400 anni da quando Galileo puntò il cannocchiale verso il firmamento, il 10 agosto in occasione delle notte di San Lorenzo, continua la tradizione del Parco Avventura di offrire a tutti la possibilità di assistere a questo affascinante spettacolo della natura, lontano dall’inquinamento luminoso sotto il cielo del Monte Aquilone.
Il Parco si presta particolarmente ad eventi legati all’astronomia e all’osservazione del cielo, si trova in una zona con caratteristiche uniche nel raggio di centinaia di chilometri, sul monte infatti non esiste illuminazione pubblica ed è possibile ammirare lo spettacolo della volta celeste risplendente in una moltitudine di stelle.
Dalle ore 20,30 presso Skypark Parco Avventura a Perticara di Novafeltria, avrà inizio l’osservazione del cielo di mezza estate ad occhio nudo e al telescopio, la serata a cura dell’astrofisico Oriano Spazzoli sarà introdotta da :”Storie sotto al cielo” percorso astro-poetico sul cielo e la storia degli uomini per rivivere la tradizione druidica della festa di mezza estate.

Si consiglia ai partecipanti di portare una coperta per distendersi più comodamente e indossare scarpe adatte al bosco e abbigliamento caldo.

sabato 25 luglio 2009

Cesenatico : Tramonto DIVino

In mille a Cesenatico per scoprire l’emozione di un “Tramonto DIVino













Successo per la kermesse dedicata alle eccellenze enologiche e alle tipicità gastronomiche di Emilia e Romagna che si è tenuta ieri sera venerdì 24 luglio in piazza Spose dei Marinai, sul molo di ponente a Cesenatico (Forlì-Cesena).

Un esercito di sommelier in divisa ha guidato il pubblico nelle degustazioni dei vini segnalati dalle Guide “La Romagna Da Bere” e “L’Emilia Da Bere” abbinati a pesce azzurro, prosciutto di Parma e parmigiano reggiano, mortadella di Bologna, salumi piacentini, pane e ciambella tradizionali.
Ancora una volta Piazza delle Spose dei Marinai di Cesenatico ha ospitato l’ouverture di “Tramonto di Vino”, la kermesse enogastronomica che, dopo la prima tappa di ieri sera sul molo di ponente, invita il pubblico a scoprire le eccellenze enologiche e le tipicità gastronomiche di Emilia e Romagna in una serie di altri appuntamenti in calendario nel mese di agosto.

Sotto le luci suggestive di un tramonto sul mare, un migliaio di persone hanno affollato ieri sera piazza Spose dei Marinai per assaggiare i vini e i prodotti tipici della regione selezionati da “La Romagna da Bere” e “L’Emilia da Bere”, guide ufficiali delle Ais territoriali, realizzate da Prima Pagina Editore in partnership con la Regione Emilia Romagna e gli enti locali.
Appassionati, addetti ai lavori e il grande pubblico degli ospiti della Riviera hanno potuto apprezzare il meglio dell’enologia regionale in abbinamento a prodotti regionali in degustazione, suddivisi per “isole di prodotto”, in modo da esaltare al meglio l’abbinamento vino-tipicità del territorio. C’erano i prosciutti di Parma e i salumi piacentini (coppa, salame e pancetta), il parmigiano reggiano, l’aceto balsamico tradizionale di Modena e di Reggio,il formaggio Squacquerone con la piadina, la Mortadella di Bologna, i cacciatorini e le pesche nettarine e il pesce azzurro dell’Adriatico cucinato sul posto dalla locale Associazione dei pescatori, il pane e la ciambella tradizionali proposti dal forno ‘Re di Pane di Cesena’.
Ad accompagnare la notte di degustazioni - a cui hanno partecipato, fra gli altri, Nivario Panzavolta, sindaco di Cesenatico, Maurizio Magni direttore della rivista Mare&Monti e delle guide ai vini, Gian Carlo Mondini, Presidente Associazione Italiana Sommeliers Romagna, Valentino Bega, del Servizio Valorizzazione delle Produzioni della Regione Emilia Romagna – ci sono state le note live del gruppo “Giacomo Toni e Novecento Band” per un mix di folk, blues, swing e free jazz.


L’evento, patrocinato dal Comune di Cesenatico, rientra nel cartellone di appuntamenti “Emilia Romagna è un Mare di Sapori” organizzato dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione per promuovere e valorizzare le eccellenze enogastromiche del territorio.

I prossimi appuntamenti con Tramonto DiVino sono il 31 luglio a Lido degli Estensi, il 7 agosto a Riccione in piazzale Ceccarini). Il 21 agosto nel porto turistico di Marinara e il il 28 agosto a Cesena, all’interno dell’ Ippodromo del Savio.

Info: www.romagnadeivini.it, www.emiliadeivini.it

Ufficio Stampa - Agenzia PrimaPagina- Cesena

Rimini: trentennale del Byblos...

Fantastica serata venerdì sera per il Trentesimo Compleanno del Byblos di Misano (Rimini).

Pubblico delle grandi occasioni e 30 fantastiche ragazze di bianco vestite con i look di trent'anni di storia del costume italiano.
Le "Candeline" sotto l'occhio vigile dell'agente dei vip Lele Mora hanno sfilato per poi concedersi ai flash dei fotografi attorno alla torta.








La serata è stata magistralmente condotta dal Principe Maurice che ha raccontato brevemente la storia del locale, aneddoti e salutato i presenti e i tre nuovi soci...
nonchè intervistato la trentesima candelina Cristina Del Basso (GF9) madrina della serata che si è offerta per il taglio della torta.
Tra gli intervenuti diversi vip, dj e personaggi della notte tra cui Carlina Orazi (candelina
d'eccezione e assidua frequentatrice da trent'anni del locale), la scrittrice Isabella Santacroce, Andy del Bluvertigo, tronisti e calciatori... Tra gli intervenuti anche le telecamere di Rai e Mediaset.
Tanti Auguri Byblos! Altri 30 di questi splendidi anni...

Save the date:
E pioveranno dollari sopra i figli delle stelle... (since 1989) 14 e 15 Agosto al Byblos.
Nella splendida villa mediterranea appartenuta a Kassoggi, sopra i colli di Riccione, il discoclub più fashion e famoso, il Byblos organizza a distanza di 20 anni la celebre festa: "Il
colore dei dollari!" La serata più bizzarra ed esageratadell'estate.
Per sentirsi come scieicchi, tra donne mozzafiato e 500.000 bigliettoni falsi (in mezzo ce ne saranno anche 5000 veri in tagli da 1 dollaro). Che pioveranno alle 2 di notte da un elicottero. Chi ne trova 1 avrà fortuna a vita... Musica house commerciale e disco music 80, 90.

Da oggi 15 delle Candeline selezionate, collaboraranno con Il Byblos fino alla fine di Agosto. Saranno un po' pr, ragazze immagine e animatrici, ... A loro sarà affidata
l'immagine esterna nonchè la promozione del Byblos.

Un po' come quelle passate alla ribalta per Il Billionaire di Flavio Briatore.

 

RomagnaNotte NetWork by Romagnola Internet Media P.I.: IT02051320394 Note Legali | Privacy Policy - Cookie